sabato 23 settembre 2017

Ballare con la musica

Scopriamo con Fabio Michelini, musicista ed insegnante di tango, come usare le strutture ritmiche del tango per arricchire il nostro ballo.

“Ballare sul ritmo o ballare sulla melodia”?
Non è che una delle domande ricorrenti nelle discussioni sui social, quado si cerca di indagare “da profani” la relazione fra le strutture musicali ed il movimento.
Il nostro ospite di oggi, musicista e ballerino, ha approfondito l’argomento e ce lo illustra da una prospettiva un po’ più ampia che non la semplice domanda “ritmo o melodia?”.




Indice della trasmissione:


- Presentazione ospite Fabio Michelini
- L’origine Africana del tango-musica e lo sbiancamento culturale a Buenos Aires
- Poliritmia e sincopazione nella musica africana
- Tresillo, piè de musica negra ed i ritmi di milonga-habanera e maxixe
- Osvaldo Pugliese: Un Baile a Beneficio
- Guardia vieja e guardia nueva
- L'abbandono dello schema ritmico dell'habanera
- Caratteristiche della Guardia Nueva
- Carlos Gardel: Volver
- La pulsazione nel tango Argentino
- La simbiosi tra orchestre, compositori e ballerini
- I tre capitoli dell'interpretazione musicale
- Pedro Laurenz: Todo
- Marcado en dos e Marcado en cuatro
- Legato e staccato
- Strumenti didattici per l’apprendimento del ritmo
- Rodolfo Biagi: Pura Clase
- Realizzazione nel ballo del piè di musica negra
- Realizzazione nel ballo dell'arrastre
- Controtempo e poliritmia della coppia
- Anibal Troilo: Danzarin
- Qualità del movimento nel legato e staccato
- Interpretazione della dinamica e degli accenti
- Alfredo de Angelis: Flores Negras
- Il respiro musicale e la realizzazione del fraseggio nel ballo
- Ballare le pause
- I piani strumentali
- Anibal Troilo: Cristal
- Il requisito della prevedibilità
- Elasticità, rubato e la crisi degli anni trenta
- La situazione contemporanea della musica di tango
- Osvaldo Pugliese: Zum
- La didattica dell'interpretazione
- Le modalità di improvvisazione
- Alfredo Gobbi: Nueve puntos
- Ballare fuori tempo - il rubato
- Ballare fuori tempo - il fraseggio
- L’associazione Socialtango
- I tango-tea a Londra nel 1913
- Dimitri Priano legge Il Corriere Londinese (Novembre 1913)
- Finale

Nessun commento:

Posta un commento