mercoledì 29 gennaio 2020

A descubrir el tango Argentino - Febbraio 2020

La velocità dei 78gg; Juan D’Arienzo 1935; Il tango nuevo; La mugre sagrada; Il tango in ispanoamerica; Il barrio di Bajo Belgrano
Premere PLAY per ascoltare; Presione PLAY para escuchar
Ascolta "a descubrir el tango argentino" su Spreaker.

In questa trasmissione:

🔸 Enrique Binda illustra come e perché il repertorio a 78gg spesso risulta accelerato
🔹 Lidia Ferrari ci parla dello stile di ballo detto “tango nuevo” quando non era ancora chiamato così
🔸 Monica Maria Fumagalli ci parla del Barrio di Bajo Belgrano con le parole di Francisco García Jiménez
🔹 Franco Finocchiaro ci illustra l’evoluzione dello stile di Juan D’Arienzo fino al 1935
🔸 Marco Castellani legge per noi il suo brano "La mugre sagrada", dedicato a Daniel Melingo
🔹 Davide Baroncini ci racconta la storia del tango nei paesi ispanoamericani come Messico, Venezuela, Bolivia




Indice della trasmissione:


- Sigla iniziale e saluti
- De Angelis – Vieja luna
- Presentazione Enrique Binda
- Enrique Binda – Le velocità dei 78 giri
- Osvaldo Fresedo – Sollozos (1922) a 71 rpm
- Presentazione Lidia Ferrari
- Lidia Ferrari: lo stile di ballo “tango nuevo” quando non si chiamava ancora così
- Malerba – Encuentro
- Presentazione Davide Baroncini
- Davide Baroncini: il tango nei paesi ispano-americani
- Trio Argentino – Cama vacia
- Presentazione Monica Maria Fumagalli
- Monica Maria Fumagalli – Bajo Belgrano
- Presentazione Franco Finocchiaro
- Franco Finocchiaro – Lo stile di Juan D’Arienzo (seconda puntata)
- Juan D’Arienzo – El cachafaz
- Presentazione Marco Castellani
- Marco Castellani – La mugre sagrada
- Daniel Melingo – De todo y para dos
- Sigla finale e ringraziamenti

1 commento:

  1. Grazie per l'intervento della maestra Come sempre la comunicazione quando è sapere diventa buon argentino Mi snnvenuti i brividi di verità da molti incopresa Rimanento bloccati ed asociali e solo chiusi ad uno stile di ballo Come ha detto la maestra la capacità il divertirsi il piacere di ballare deve essere variegato nei vari stili e rispettato per gusto e non per gruppi che decidono che il tango e uno solo modo di ballarlo Grazie complimenti

    RispondiElimina